hype.co: Login | Sign Up
maxmex

maxmex

palermo, Italy

Massimo Messina was born in Palermo on 07/01/1963. Author, composer, songwriter. All songs written, played and sung in Home Studio by only massimo messina. (sequencer - el. drum programming + keyboards + el. piano + guitars + voices) https://www.jamendo.com/artist/426809/maxmex https://www.audiomack.com/artist/maxmex https://maxmex.bandcamp.com/ maxmex to: https://soundcloud.com/maxmex https://soundcloud.com/andolfo-pandolfino https://soundcloud.com/maxmex63 http://www.jango.com/music/MaxMex

https://hype.co/maxmex
  • By maxmex (Nov. 1, 2016, 1:49 a.m.)

    Written, played & sung by maxmex (massimo messina) Home Studio - luglio 2016. maxmex: Arrangement - guitar solo - rhythm guitar - el. piano - voices Album: Maleficio d'amore (maxmex 2016) ------------------------------- Videotext: https://www.youtube.com/watch?v=xrc5zkDDgZQ Songs: https://www.jamendo.com/album/160426/maleficio-d-amore-maxmex-2016

more
  • #songtradr

    Posted by Maxmex on Sept. 22, 2017, 1:29 a.m.
  • Versione in lingua inglese di "Oscura Preghiera" (da "Maleficio d'amore - MaxMex @2016) Musica, Testo, produzione musicale e canto: Massimo Messina. Cori: Azzurra Messina - Dany Messina Copertina originale di Azzurra Messina -------------------------------------------------- DARK PRAYER (Massimo Messina) Oh my lady, curse everybody, let triumph your black rain, move your chains and shake now your white sheets, but please, don’t dance anymore. Let get out from any piano, from the lowest dark key, anxiety and fear, dispel incense and anger, but please, now you stop, don't sing anymore. Hey, save me, save me, from its fake mirrors in the void, help me to dive me in this fire… Oh my lady, every soul is yours, mix your potions, use your wax dolls, boil your thousand needles on my back and skin, but I beg you, don't hope anymore. Leave me down, without shoes and naked, starving in the struggle of a cruel winter, spill oblivion’s drop, eternal sleep, but please, don’t dream anymore Hey, save me, save me from the bloody peace and pure feelings, save me, save me, help me burn in this fire and fast. Save me, save me, from deceptions and illusions of love, save me, push me in the abyss, while you laugh and fly. Cast the darkest omen with your bad cards, you predict betrayal and fatal destiny, hurl the fire of your evil spell but don't make me desire, no more. Hey, save me, save me from those hands and their promises, save me, lead me in a journey of excruciating pain. Save me, save me, let out the fiercest scream that I’ve got, save me, teach me what’s a lie and to never believe. Save me, save me…. Save me, save me…. Save me, save me…. Save me, save me…. Save me, save me…. ---------------------------------------- http://maxmex.bandcamp.com/track/dark-prayer-oscura-preghiera #bandcamp

    Posted by Maxmex on Sept. 20, 2017, 1:34 a.m.
  • TI CI PORTERÒ (Massimo Messina) Smettila di parlare, prendi la borsa, svelta, andiamo al mare. Smettila di grugnire, mi vesto al volo, ho smesso di dormire. Smettila di tossire, ogni qualvolta hai qualcosa da dire. Smetti di criticare, se non ho voglia, c’è poco da fare. Le vedi quelle montagne, oltre il confine, a costo di volare ti ci porterò. Lavoro come tutti e come te ho giorni belli e brutti. M’impegno come tanti ma quando ho sonno, non ci sono santi. Digrigno forte i denti, sì, ma tu russi quando ti addormenti. È inutile che dici che io comando, quando tu decidi. In mezzo a file di macchine a mai finire, a costo di decollare con tutto il sedile, lungo sentieri impervi, infausti e senza luce, a costo di sfracellarmi, ti ci porterò. Presto, chiudi gli occhi, dov’è che andiamo non ci sono spazi, giro la chiave, sali in moto, è tardi, che anche la sella suda a starti più vicino. Coraggio, vieni avanti, che la mia schiena poggi sui tuoi seni, che se ti scosti appena, già mi manchi, ti chiedo scusa, non parlare più, non discutiamo più. Verso orizzonti assolati, tra pietre e brace, sopra distese infuocate, ti ci porterò. Afferra tutto, soldi, auricolari e risme di giornali, pomate per insetti, creme solari e yogurt in vasetti. Tanto, non che t’importi se sono allergico ai latticini, mi copro di puntini, di macchie rosse e gran prurito agli occhi. Dovessi però gonfiarmi come un pallone, a costo di soffocare, no, non fiaterò. Laddove sono le chiazze azzurre, a mai finire, che al sol pensare a quel blu mi annoio da morire ma marcerò sotto il sole, a costo d'impazzire, giuro, ch’io possa spellare, non protesterò. Stringi forte i fianchi, mentre imbocchiamo gallerie e tornanti, sgusciamo fuori e siamo due briganti, che se mi arrendo ora, ti perdo e addio bottino. Inforca ora i tuoi occhiali giganti, io indosso bermuda hawaiani, coi volti scuri, siamo due gitani, ma in quel carnaio immane ogni silenzio è forestiero, già, ma a costo di sprofondare fra le tue dune, piuttosto scavo una fossa e mi ci fionderò. Noi come gabbiani che brancoliamo, senza più un domani, poco m’importa se ora perdo i sensi e al mio risveglio non ricordo più chi sono e chi sei tu. Pur di riuscire a toccare quelle tue sponde, potessi affogarci dentro, zitto resterò. --------------------------------------- #songtradr

    Posted by Maxmex on Sept. 19, 2017, 1:30 p.m.
  • #songtradr

    Posted by Maxmex on Sept. 15, 2017, 2:09 a.m.
  • Il Tuo Momento (Instrumental - Music solo) di Massimo Messina #songtradr

    Posted by Maxmex on Sept. 9, 2017, 2:31 a.m.
  • TUTTO TORNERÀ NEL MARE (Massimo Messina@2012) https://www.audiomack.com/song/maxmex/tutto-torner-nel-mare-maxmex-2012-album-suite https://maxmex.bandcamp.com/album/tutto-torner-nel-mare https://www.jamendo.com/album/126066/tutto-tornera-nel-mare-maxmex-2012 #Bandcamp #Audiomack #Jamendo #Songtradr 1.La ragione in più 05:36 2.Tutto tornerà nel mare 03:04 3.E' andata via 05:08 4.La mia confusione 05:15 5.Come piove! 04:06 6.Scenario catastrofico 05:44 7.Strano gioco 05:26 8.Il buio è futuro 04:55

    Posted by Maxmex on Sept. 7, 2017, 12:53 a.m.
  • more

Comments (0)